Online Ticket
Eventi 2019

CENTENARIO AMICO DEL CLERO

UN SECOLO DI (IN)FORMAZIONE: CENTO ANNI IN AIUTO AI SACERDOTI

L’amico del clero, organo ufficiale della Federazione tra le Associazioni del Clero (FACI), nasce nel 1919 a Vicenza.
Le pagine del periodico, oggi comprendenti interi volumi, costituiscono un monumento perenne della multiforme attività pubblicistica di Mons. Orlandi, il fondatore, e dei direttori che si sono succeduti fino ai giorni nostri. Rievocare gli articoli, il contenuto, la logica serrata del ragionamento, la dirittura e la linearità delle espressioni, la chiarezza esplicita e senza reticenze, in un'epoca nella quale pochi o punti avevano il coraggio di esprimere le proprie opinioni, è cosa ardua ed impossibile. 

Innumerevoli le campagne sostenute e di cui ci parlano le pagine del periodico. Dalle lotte contro l'iniquo Decreto Sacchi, del 1919, poi abrogato, a quelle per la liberazione di Don Riva, a quelle per gli aumenti di congrua, per la riforma della legislazione ecclesiastica, contro l'occupazione dei terreni beneficiari, in difesa delle Opere Pie, per la revisione delle molteplici imposizioni tributarie sul Clero, in difesa dei benefici vacanti, è tutta una serie di lotte sostenute dalle pagine de «L'Amico del Clero».

Una preziosa testimonianza, che attraversando 100 anni di storia italiana ed ecclesiale, giunge gino ai giorni nostri e, seppure in modi e contesti diversi, continua il suo intento di supporto al clero.

La FACI per celebrare il Centenario della Sua Rivista, organizza un incontro per il Clero, i Giornalisti, i cultori di storia della Chiesa e di ecclesiologia. Una tavola rotonda con importanti presenze: dal dott. Accattoli, a S. Ecc. Rev.ma Mons Giuliodori, da don Patriciello al dott. Mimmo Muolo.

Nei giorni di Koinè è inoltre allestita presso l’Area FACI la Mostra “100 Anni di Amico del Clero” con la possibilità di ammirare le annate più significative della Rivista.

Per gli Insegnanti di ogni ordine e grado il MIUR ha concesso l'esonero dall'insegnamento per la partecipazione all'evento.