Online Ticket
Eventi e convegni

IL PREMIO INTERNAZIONALE DI ARCHITETTURA SACRA "FRATE SOLE" 2020 - VII EDIZIONE

Incontro con i protagonisti

LUNEDI 27 APRILE ALLE ORE 17.00

Ogni quattro anni la Fondazione Frate Sole attribuisce il Premio a quello che è ritenuto essere il più appropriato tra gli edifici dedicati al culto, eretti nel mondo negli anni precedenti. 

Il Premio è il più importante evento d’Architettura Sacra al mondo, che schiude il panorama complessivo della progettazione, in tutte le Sue articolazioni nazionali, in tutto il mondo.

Illustri i vincitori delle passate edizioni: Rafael Moneo con la Chiesa di Iesu a San Sebastian in Spagna nel 2016, Cristián Undurraga con la Cappella del Ritiro a Los Andes Valley in Cile nel 2012, John Pawson, con la Chiesa del Monastero di Nostra Signora di Novy Dvur, nella Repubblica Ceca nel 2008, Richard Meier con la Chiesa di Dio Padre Misericordioso a Tor Tre Teste a Roma nel 2004, Àlvaro Siza con la Chiesa di Santa Maria a Marco de Canavezes a Porto in Portogallo, Tadao Ando con la Cappella sul Monte Rokko a Kobe in Giappone.

La Fondazione Frate Sole, fu creata da padre Costantino Ruggeri con lo scopo di svolgere un’azione di sensibilizzazione e promozione nel campo della “chiesa costruita”, perché vengano attuate le qualità artistiche e mistiche che, sole, possono fare dello spazio sacro un luogo di esaltazione spirituale.

In quest’ottica a Koinè 2020 la Fondazione presenterà il Premio Internazionale 2020 e in una specifica area espositiva i visitatori della Manifestazione potranno ammirare i materiali (bozzetti e plastici) delle precedenti edizioni, raccolti in una interessante mostra.