Online Ticket
Eventi speciali

SANTA MESSA SOLENNE CELEBRATA

Presiede S. Ecc.za Rev.ma Mons. Beniamino Pizziol, Vescovo di Vicenza;
Concelebrano i Vescovi ed i Sacerdoti presenti a Koinè. La S. Messa sarà animata dalle Corali presenti a Koinè per l’Incontro Triveneto delle Corali.
 
DOMENICA 25 OTTOBRE ORE 19.00
Vicenza, Cattedrale S. Maria Annunciata, Piazza Duomo

La maestosa cattedrale di Santa Maria Annunciata, imponente edificio in stile gotico veneziano, nasce su antichissime rovine paleocristiane. I primi resti rinvenuti sembrano indicare la presenza di un luogo di culto cristiano già a partire dal III° secolo, ma sicuramente dal V°, a seguito del saccheggio della città per mano degli Unni, assume la sua più tipica struttura a tre navate. Numerosi lavori di sistemazione hanno mutato l’aspetto di questo edificio, ai quali contribuiscono il terremoto del 1117 ed il saccheggio delle truppe di Federico II nel 1236.

L'aspetto gotico attuale si deve ai lavori realizzati a metà ‘400 con la costruzione della tipica facciata, attribuita a Domenico da Venezia, e la sistemazione delle cappelle e dell'abside duecentesca, che modificata su progetto di Lorenzo da Bologna a partire dal 1482.
Ad Andrea Palladio si devono l'altare maggiore, la tomba del vescovo Girolamo Bencucci, il portale nord, il tamburo e la cupola. Gli interventi palladiani sono inseriti dal 1994 nella lista dei Patrimoni dell'umanità dell'UNESCO nel sito La città di Vicenza e le ville di Palladio del Veneto

Nonostante i danni a seguito dei bombardamenti durante la Seconda guerra mondiale, la cattedrale ha conservato, grazie ai numerosi restauri, il suo aspetto gotico che la rende una delle chiese più maestose della città.