Online Ticket
Programma eventi
lunedì 25 ottobre 2021, ore 9.45​, Sala Tiziano

L’Assemblea generale della Conferenza Episcopale ha approvato la traduzione italiana della terza edizione del Messale Romano, a conclusione di un percorso durato oltre 16 anni. In tale arco di tempo, si legge nel comunicato finale dell’Assemblea generale straordinaria della CEI (12-15 novembre 2019), vescovi ed esperti hanno lavorato al miglioramento del testo sotto il profilo teologico, pastorale e stilistico, nonché alla messa a punto della “Presentazione” del Messale, che aiuterà non solo a una sua proficua recezione, ma anche a sostenere la pastorale liturgica nel suo insieme.

Il nuovo Messale, seppure in maniera più limitata e discreta rispetto a quanto avvenuto nel Lezionario, è stato corredato da immagini contemporanee dell’Artista Mimmo Paladino. 

“La Chiesa di oggi, come quella del Medioevo e del Rinascimento è committente di arte sacra ai pittori d'avanguardia perché "la Salvezza o è contemporanea o non lo è" e per "parlare" della "bellezza della Verità" non solo ai fedeli, "ma anche a quelli che sono diversamente credenti e a quelli che si dicono agnostici o atei". Angelo Card. Scola

E P. Timoty Verdon in occasione della presentazione del nuovo Lezionario ricordava “Soprattutto nel contesto liturgico, dove l’arte accompagna riti che spingono oltre l’aspetto esterno delle cose, i linguaggi del contemporaneo sono adatti al mistero vitale che celebriamo”.

In quest’ottica si è ritenuto utile organizzare una Giornata di Studio dedicata ad Artisti, Studiosi e Cultori di Arti sacre che affrontasse il tema del dialogo tra arte e teologia: partendo dall’incontro con le opere dell’Artista Mimmo Paladino, saranno analizzate alcune esperienze di dialogo efficace tra arte e teologia, per giungere a focalizzare il rapporto Artista – Liturgia. 

La Giornata si rivolge ad Artisti, Architetti, cultori di Arte Sacra, teologi, liturgisti, sacerdoti e a quanti sono interessati a mettere a fuoco il rapporto Arte-Teologia-Liturgia.

La Giornata è organizzata in collaborazione con l’Ufficio Liturgico Nazionale e l’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della Conferenza Episcopale Italiana

 

PROGRAMMA:

SESSIONE DEL MATTINO
IL MESSALE ROMANO LUOGO DI DIALOGO TRA ARTE E LITURGIA 
 

ore 9.45  REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI
 
ore 10.00 SALUTI E INTRODUZIONE AI LAVORI
 
S.E. REV.MA MONS. BENIAMINO PIZZIOL 
Vescovo di Vicenza
DON VALERIO PENNASSO 
Direttore dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto della Conferenza Episcopale Italiana
DON MARIO CASTELLANO 
Direttore dell’Ufficio Liturgico Nazionale della Conferenza Episcopale Italiana
DON MAURIZIO GIARETTI 
Presidente F.A.C.I. – Federazione tra le Associazioni del Clero
 
 
ore 10.30 IL DIALOGO TRA ARTE, TEOLOGIA E LITURGIA
 
DON GIULIANO ZANCHI 
Direttore “Rivista del Clero italiano
 
ore 11.20 LE IMMAGINI DELLA TERZA EDIZIONE DEL MESSALE ROMANO - LE IMMAGINI DELL’ARTISTA MIMMO PALADINO -
 
Introduce e Modera:
DON PAOLO TOMATIS 
Teologo, Presidente Professori di Liturgia
 
Intervengono:
M° MIMMO PALADINO
Accademia di Belle Arti di Roma
 
Ore 12.20 INTERVENTI DEI PARTECIPANTI E CONCLUSIONI DEI LAVORI DEL MATTINO

SESSIONE DEL POMERIGGIO
ESPERIENZE A CONFRONTO

ore 14.30 INTRODUCE E MODERA:
 
MONS. FABRIZIO CAPANNI 
Pontificio Consiglio della Cultura

IL CICLO ICONOGRAFICO DI SESSA AURUNCA
S. ECC.ZA REV.MA MONS. ORAZIO FRANCESCO PIAZZA
Vescovo di Sessa Aurunca
MARCO PAPA 
Artista
 
ore 15.30 IL COMPLESSO PARROCCHIALE S. IGNAZIO DA LACONI - OLBIA

ARCH. FRANCESCA LETO
Architetto, Teologo Liturgista
PROF. MAURO ZOCCHETTA 
Accademia di Belle Arti di Venezia, Accademico Olimpico
 
ore 16.30 DIBATTITO
 
ore 17.00 CHIUSURA DEI LAVORI

 

SCARICA IL PROGRAMMA:

 

ISCRIZIONI:

LA PARTECIPAZIONE È GRATUITA. LA GIORNATA DI STUDIO È A NUMERO CHIUSO E LE ISCRIZIONI SARANNO CHIUSE AL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MASSIMO DI ISCRITTI ACCETTABILI.

CREDITI PROFESSIONALI ARCHITETTI E GEOMETRI

Evento accreditato dall’OAPPC di Vicenza per il riconoscimento di 6 CFP per gli Architetti. Evento accreditato dal Collegio Geometri di Vicenza per il riconoscimento di 5 CFP per i Geometri

Per l’Accredito inviare una mail indicando: NOME, COGNOME, DATA DI NASCITA, CODICE FISCALE, QUALIFICA PROFESSIONALE a chiara.fizzotti@iegexpo.it Tel. +39 0444969843
 
CERTIFICAZIONE PER GUIDE TURISTICHE
Il corso rilascia certificato di presenza, valido ai fini curricolari di aggiornamento professionale, qualora previsto dall’associazione di appartenenza.
Per ottenere la certificazione di partecipazione dovrà essere inviata una richiesta scritta a: chiara.fizzotti@iegexpo.it  indicando nome e cognome, associazione di appartenenza, convegno a cui si intende partecipare.
Il Certificato potrà essere ritirato all’uscita dei Convegni all’ingresso della Fiera, CASSA ACCREDITI.
 
ESONERO PER DOCENTI
Il MIUR ha concesso ai Docenti di religione e discipline umanistiche ed artistiche delle scuole di ogni ordine e grado a livello nazionale l’esonero dall’obbligo di servizio per la giornata di presenza ai Convegni.
Per ottenere la certificazione di partecipazione dovrà essere inviata una richiesta scritta a: chiara.fizzotti@iegexpo.it   indicando nome e cognome, scuola di appartenenza, convegni a cui si intende partecipare.
Il Certificato potrà essere ritirato all’uscita dei Convegni all’ingresso della Fiera, CASSA ACCREDITI.
 
CREDITI PER STUDENTI
Qualora previsto dal piano di studio della singola scuola o istituto, il convegno rilascia un certificato per il monte ore di presenza, da utilizzare ai fini del riconoscimento di attività extracurricolari.
Per ottenere la certificazione di partecipazione dovrà essere inviata una richiesta scritta a:chiara.fizzotti@iegexpo.it  indicando nome e cognome, scuola di appartenenza, convegni a cui si intende partecipare.
Il Certificato potrà essere ritirato all’uscita dei Convegni all’ingresso della Fiera, CASSA ACCREDITI.
 
SEGRETERIA SCIENTIFICA
Prof. Angelomaria Alessio - 351.959.15.35 – a.alessio@alessioconsulting.it

 

 

Partecipa in tutta sicurezza ai convegni di Koinè

Per permettere una partecipazione serena e sicura agli eventi che avranno luogo durante Koinè 2021, Italian Exhibition Group ha implementato alcune semplici procedure per garantire la sicurezza di pubblico, relatori e operatori coinvolti:

  • Iscriviti gratuitamente all'evento di tuo interesse, consultando la pagina dedicata sul sito Koinexpo.com, prenota il tuo posto al convegno e stampa direttamente a casa il tuo TITOLO DI ACCESSO.
  • Tutti i Convegni sono a NUMERO CHIUSO e con PRENOTAZIONE DEL POSTO OBBLIGATORIA.                                                                                         
  • Arrivato in fiera, recati direttamente agli INGRESSI DELLA HALL 7, senza file e senza perdite di tempo.  All’ingresso mostra al personale il tuo TITOLO DI ACCESSO per la manifestazione e per il convegno.
  • Le Sale Convegni e le Arene Eventi sono igienizzate ad ogni utilizzo e le sedute sono posizionate per garantire il distanziamento sociale in tutta sicurezza.
  • Il Guardaroba opera con ciclo automatico di coperture singole monouso
  • Le Toilettes sono sottoposte a sanificazione costante, dotate di detergenti mani antibatterici e presidio di addetti
  • In ogni sala, lo staff dell’evento sarà a tua disposizione per ogni richiesta e per rendere confortevole la tua partecipazione

 

 

 

 

 

Giornate di studio