Online Ticket
Koinexpo

Nella rappresentazione dei ruoli ricoperti dai visitatori di Koinè possiamo individuare due macro-categorie:
FOCUS DISTRIBUZIONE > 45%

VISITANO KOINÈ
Gli operatori del settore (negozianti, distributori, esportatori, buyers dai 5 continenti, designer, architetti, soprintendenti, liturgisti, responsabili di comunità religiose, santuari e parrocchie, studenti di design e liturgia, referenti di musei e gallerie d'arte) che si aggiornano sulle novità in esposizione, incontrano i fornitori della Chiesa e della filiera, partecipano ai convegni e agli incontri di Koinè Ricerca.

I visitatori accreditati, provenienti da 70 nazioni, hanno un grande valore e premiano la specificità e professionalità dell’evento a dimostrazione della vivacità del settore in termini di produttività e di innovazione.
Il bacino di visitatori nazionali si distribuisce in maniera uniforme all’interno di tutta la penisola italiana, con ben 103 province presenti.

I visitatori esteri rappresentano il 30% del pubblico di Koinè, con un’affluenza da 30 Paesi esteri.

 

ESPONGONO A KOINÈ
Aziende produttrici, artigiani, artisti, enti economici e fornitori del mondo ecclesiastico e degli operatori commerciali del settore. A Koinè qualunque necessità legata agli spazi celebrativi trova risposta nell'ampia scelta di articoli messi in mostra dalle centinaia di espositori presenti.
I più significativi espositori, di cui il 32% stranieri, presentano in anteprima le novità commerciali nell’ambito dell’arredo liturgico, delle tecnologie per gli spazi celebrativi, degli articoli religiosi devozionali e dei servizi per il clero.

In totale i paesi di provenienza degli espositori esteri sono 43, con una presenza principalmente europea.