Online Ticket
S. Ecc.za Rev.ma Mons. Carlos Alberto de Pinho Moreira Azevedo - Delegato, Pontificio Consiglio della Cultura

Delegato, Pontificio Consiglio della Cultura

Nato (1953) a Santa Maria da Feira (Portogallo), è stato ordinato presbitero nella diocesi di Porto (1977). Ottenuta la laurea di Dottore in Storia della Chiesa presso la Pontificia Università Gregoriana nel 1986, è stato professore del Instituto de Ciencias Humanas e Teológicas – Porto e nella Facoltà di Teologia della Università Cattolica Portoghese (1987-2010). Vice-Rettore della Università Cattolica Portoghese (2000-2004) e condirettore della Scuola delle Arti, della stessa Università (2008-2011).
Direttore spirituale del Seminario Maggiore di Porto (1981-1993) e Segretario della Commissione Episcopale per il Clero, i Seminari e le Vocazioni (1988-1992).
Come segretario generale, ha organizzato i Simposi: Padres para este tempo (1993) e O estilo de vida do padre: problemas e apelos (1996). Delegado Episcopal para o Diaconado Permanente...
È stato Parroco di Senhora da Conceição, a Porto (1994 - 2000) e ha presieduto alla Assemblea dei Parroci della città (1997-1999). Quindi nominato canonico della cattedrale di Porto a 1996.
È stato Presidente del Centro de Estudos de História Religiosa (1192-2001), direttore dell’opera Dicionário e História religiosa de Portugal, in 7 volumi, e Presidente della Commissione Scientifica per l’edizione critica della documentazione su Fatima (1998-2008).
Vice-Presidente del Circolo di amici del Museu Nacional de Soares dos Reis (1991-93) e presidente (1994-96). È stato condirettore della rivista Museu (1993-1996).
Ha diretto altre riviste accademiche: Humanística e Teologia (1987-2000); Lusitania Sacra (1992-2000) e iniziato collane di libri: Biblioteca Humanística e Teológica, 14 volumi; História Religiosa: Fontes e subsídios (1995-) e Estudos de História Religiosa (1998-); Mundo, Evangelho Igreja (1999-), già in undici volumi; collana di poesia "Fogo das figuras", in sei volumi, della Fondazione Manuel Leão.
È stato Commissario generale di diverse mostre d’arte: Larga fama portucalense do culto antoniano, Porto (1996); Vigor da Imaculada: visões de arte e piedade (1998) e la più grande fatta in Portogallo: Cristo fonte de esperança, commemorativa del Grande Giubileo dell’anno 2000; O Mártir: corpo ferido na árvore (2005), in onore di San Sebastiano.
Membro della Academia Portuguesa da História (1998-). Presidente della Fondazione Spes (2007-). 
Nominato Vescovo ausiliare di Lisbona, ordinato il 2-4-2005. È stato Segretario della Conferenza Episcopale Portoghese (2005 - 2008), Presidente della Commissione Episcopale per la Pastorale Sociale (2008-2011) e membro della Commissione Episcopale per la Cultura, i Beni Culturali e le Comunicazioni Sociali (2005 a 2011). L’11-11-2011 è stato nominato Delegato del Pontificio Consiglio della Cultura.

Membro dell’ Academia Nacional das Belas artes - Lisboa (2013).

Coordinatore nazionale per il Vaticano delle “Giornate Europee del Patrimonio” (15-10-2013).

Ha scritto circa un centinaio di lavori pubblicati su libri e riviste.

Seleziona il giorno che preferisci

  • 27 Ott

Trova l'evento interessato

27 OTTOBRE  |  09:00 - 13:00

Speakers dell'evento

Prof. Arch. Andrea Longhi
Politecnico di Torino – DIST - R3C
Ing. Andrea Luccaroni
Alma Mater Studiorum Università di Bologna
Ing. Elisabetta Pozzobon
Università di Pisa – DESTeC
Arch. PhD Flavia Radice
DAD, Dipartimento di Architettura e Design Politecnico di Torino
Prof. Arch. Giovanni Carbonara
Professore ordinario di Restauro architettonico, Università di Roma “La Sapienza” Direttore della Scuola di Specializzazione in Beni architettonici e del Paesaggio, Università di Roma “La Sapienza”
S. Ecc.za Rev.ma Mons. Carlos Alberto de Pinho Moreira Azevedo
Delegato, Pontificio Consiglio della Cultura
Don Valerio Pennasso
Direttore dell’Ufficio Nazionale per i beni culturali e l’edilizia di culto della Conferenza Episcopale Italiana
Arch. Claudio Seno
Vicedirettore Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Padova
Don Gianandrea Di Donna
Direttore Ufficio per la liturgia della Diocesi di Padova
Mons. Fabrizio Capanni
Pontificio Consiglio della Cultura